Postgraduate di osteopatia in ambito pediatrico ed età evolutiva

INTRODUZIONE ALL’OSTEOPATIA PEDIATRICA ED ETA’ EVOLUTIVA

PediatricoE’ sempre più considerevole la richiesta da parte della popolazione di affidare il proprio bambino nelle mani di un osteopata.
L’età neonatale, come quella pediatrica, senza dimenticare il momento del parto (supportando la mamma durante la gravidanza), sono tutti periodi che hanno bisogno di particolare attenzione da parte dell’osteopata.
Attenzione che può essere esplicitata attraverso l’attento inquadramento osteopatico del bambino, la sua presa in carico assieme alla gestione terapeutica, oltre al saper utilizzare la tecnica più adatta in un individuo così delicato.
Per questo il professionista non può esimersi nel conoscere in maniera approfondita la fisiologia e le tappe evolutive del bambino, la patologia pediatrica e l’inquadramento medico-clinico dell’infante.
Proprio per soddisfare queste premesse è nata la proposta formativa di un corso residenziale post-graduate biennale di Osteopatia in Ambito Pediatrico ed Età Evolutiva.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso di alta specializzazione è un postgraduate per osteopati e studenti in osteopatia del 5°-6° anno e si prefigge di condurre il corsista a conoscere il “mondo bambino” nelle sue varie sfaccettature, attraverso conoscenze teorico-pratiche inerenti l’approccio osteopatico, integrato con le conoscenze mediche in un contesto clinico.
Durante tutte le sessioni di lavoro teorico-pratiche verranno approfondite singole tematiche, dal momento del parto alla patologia pediatrica di pertinenza osteopatica.

IL CORSO

Il percorso di studio è di durata biennale e composto da 5 moduli integrati annuali:

4 moduli con sessioni teorico-pratiche;
1 modulo (il quinto) prettamente clinico/pratico, svolto nell’ambulatorio osteopatico-clinico presso la Casa di Cura Giovanni XXIII;
ogni modulo è in formato seminario di 4 giorni da giovedì a domenica.

Tutte le lezioni sono tenute da docenti di pluriennale esperienza intra ed extra ospedaliera, sia come specialisti nei vari settori, sia come osteopati, che lavorano in campo pediatrico.
Molti di loro hanno collaborato e prodotto ricerche cliniche, oltre ad aver effettuato pubblicazioni in ambito pediatrico.
Il programma si propone di:

  1. Migliorare e rendere più specifiche le capacità e le modalità di approccio al bambino;
  2. Fornire una conoscenza di base sulla medicina e sulla patologia pediatrica;
  3. Fornire aspetti specifici dell’osteopatia pediatrica nella diagnosi funzionale, nel trattamento e nella clinica integrata dei bambini e dell’età evolutiva;
  4. Imparare a rapportarsi con le varie figure professionali che operano attorno al bambino in un contesto clinico multidisciplinare.

Contemporaneamente si cercherà durante le sessioni cliniche di raccogliere e analizzare i dati per sviluppare e proporre progetti di ricerca in quest’ambito.

DOCENTI

ZANETTE RESI Osteopata D.O. esperta in osteopatia pediatrica e coordinatrice del corso
GIORDA Dott. GIORGIO Direttore Chirurgia Oncologico-ginecologica CRO Aviano
COLONNA Dott. FRANCO Direttore S.C. Pediatria Ospedale S. Vito Asl 5
GENITORI Dott. LORENZO Direttore Neurochirurgia Pediatrica Ospedale Meyer Firenze
ODONI Dott. LUCA Dirigente medico S.C. Ortopedia Pediatrica Ospedale Burlo Trieste
POLETTO Dott. DENIS Dentista odontoiatra in età evolutiva
DI BELLO Dott.ssa DANIELA Dirigente medico S.C. Ortopedia Pediatrica Ospedale Burlo Trieste
STEFANEL Dott.ssa CINZIA Logopedista
FALCONE GIANLUCA Osteopata D.O.
GAGGIATO MARCO Osteopata D.O.
CHIGGIATO EMANUELE Osteopata D.O.
SCARAMUCCI MARCELLO Osteopata D.O.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso è un postgraduate in osteopatia e per accedervi bisogna essere in possesso delle seguenti qualifiche:
Osteopata D.O.
Studente almeno al 5° anno di osteopatia
Possono partecipare anche interessati agli argomenti del corso in qualità di UDITORI: in questo caso NON è prevista la partecipazione alle sessioni pratiche, ma solo alle lezioni frontali in aula.

CALENDARIO E ARGOMENTI

Tabella corso postgraduate in osteopatia pediatrica

ORARI

Giovedì 9.00/13.00 – 14.30/18.30
Venerdì 9.00/13.00 – 14.30/18.30
Sabato 9.00/13.00 – 14.30/18.30
Domenica 9.00/13.30 – 14.30/18.30

SEDE

Centro Servizi Villa delle Magnolie Via Giovanni XXIII, 7 31050 Monastier (Treviso)

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E POSTI DISPONIBILI

CORSISTI: 24 POSTI

€ 2460+IVA (3001,2€) per l’intero anno accademico (5 seminari) per chi si iscrive entro il 10 Gennaio 2016

UDITORI: 20 posti
€ 1100+IVA (1342€) per l’intero anno accademico (4 seminari) entro il 10 Gennaio 2016

Nella quota sono compresi:
– Materiale didattico
– Attestato di partecipazione
– Iscrizione Associazione Il Fulcro

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTI

  1. Iscrizione online tramite il modulo di contatto all’indirizzo qui o a fondo pagina;
  2. Compilazione domanda iscrizione scaricabile all’indirizzo qui o a fondo pagina e invio cartaceo o via mail a info@osteopatiafulcro.it
  3. Versamento acconto e invio della ricevuta del bonifico bancario di avvenuto pagamento a info@osteopatiafulcro.it

CORSISTI
Acconto: €700+IVA (854€) e scadenza iscrizioni entro e non oltre il 10 Gennaio 2016;
1° Rata: €880+IVA (1073,6€) entro e non oltre il 1°modulo il 11 Febbraio 2016 ;
2° Rata: €880+IVA (1073,6€)  entro e non oltre il 3°modulo il 9 Giugno 2016.

UDITORI
Acconto: €700+IVA (854€) e scadenza iscrizioni entro e non oltre il 10 Gennaio 2016;
Saldo: €510+IVA (622€) entro e non oltre il 3°modulo il 9 Giugno 2016.

Le quote possono essere versate a mezzo di bonifico bancario intestato a:  Associazione Il Fulcro – presso Banca Popolare di Vicenza, filiale di Mestre 01, via Ca’ Marcello 67    IBAN IT59J0572802001131571137146

N.B. Nella causale riportare sempre Nome e Cognome, e “Partecipazione Corso di Osteopatia in Ambito Pediatrico ed Età Evolutiva”.

CONDIZIONI GENERALI

In caso di mancata frequenza le quote versate non saranno rimborsate.
Ogni livello sarà attivato al raggiungimento minimo di partecipanti.
Si ricevono le iscrizioni in ordine di arrivo fino a esaurimento dei posti disponibili.
Non sono ammesse registrazioni video durante il corso.
Solo con il consenso del docente è permesso riprendere o fotografare le dimostrazioni pratiche.
Sono permesse registrazioni audio.

Al termine del percorso formativo verra’ rilasciato un

“Diploma di specializzazione in osteopatia in ambito pediatrico”.

CONTATTI

Tel. +39 391 4560233
Dal lunedì al venerdì 8.30 – 12.30 / 15.00 – 19.00
e-mail: info@osteopatiafulcro.it                sito: www.osteopatiafulcro.it

PROGRAMMA DETTAGLIATO 

1° MODULO: 11-14 Febbraio 2016
NTRODUZIONE ALL’OSTEOPATIA PEDIATRICA
1. Presentazione e revisione della filosofia osteopatica in ambito pediatrico ed età evolutiva
2. Revisione dei diversi approcci osteopatici
3. Revisione dell’approccio craniosacrale in ambito pediatrico
4. Revisione delle metodiche fasciali e il loro utilizzo in campo pediatrico
5. Revisione di altre metodiche osteopatiche in ambito pediatrico
6. Integrazione delle metodiche osteopatiche con la medicina pediatrica

OSTETRICIA A NASCITA DAL PUNTO DI VISTA OSTEOPATICO
1. Anatomia e fisiologia della gravidanza per la donna
2. Aspetti ormonali, posturali e psicologici di una donna in gravidanza
3. Importanza del trattamento osteopatico di una donna in gravidanza
4. Fisiologia della nascita
5. Ruolo delle strutture coinvolte durante il parto nelle problematiche del bambino
6. Le diverse presentazioni del bambino durante il parto e loro implicazioni dal punto di vista osteopatico
7. Possibili complicanze durante il parto
8. Il bambino prematuro ed eventuali complicanze del pretermine
9. Interpretazione dei dati della prima valutazione medica perinatale
10. Valutazione osteopatica perinatale del bambino pretermine e a termine
11. Trattamento post parto della mamma
2° MODULO: 7-10 Aprile 2016
EMBRIOLOGIA E OSTEOPATIA
1. Concetti di embriogenesi di base
2. Valutazione funzionale delle connessioni delle strutture in embriologia
3. Ruolo della mamma nello sviluppo del bebè
4. Conoscenza e interpretazione dei corretti parametri di sviluppo embrionali, fetali, gravidici
5. Ruolo della midline nello sviluppo embrionale
6. Studio ed evoluzione dei vari foglietti embrionali
7. Studio delle cavità e dell’organogenesi
8. Studio dello sviluppo della struttura scheletrica
9. Studio dello sviluppo del cranio

NEONATOLOGIA E PEDIATRIA
1. Valutazione dello sviluppo fisiologico del bambino dalla nascita all'età adolescenziale
2. Valutazione del bambino prematuro
3. Esame e tests specifici durante il primo anno di vita
4. Descrizione e sviluppo dei vari apparati ( gastrointestinale, epato-biliare, genito-urinario, respiratorio, cardiovascolare) e loro attinenza dal punto di vista osteopatico
5. Variazioni dei sistemi dal neonato al bambino, all’adolescente
6. Primarie valutazioni dei sistemi utili per i trattamenti osteopatici
7. Controindicazioni al trattamento osteopatico del neonato, del bambino e dell’adolescente
8. Metodologia clinica e tecniche osteopatiche
3° MODULO: 9-12 Giugno 2016
FISIOTERAPIA E OSTEOPATIA
1. Conoscere e descrivere i principali quadri patologici d'interesse riabilitativo riguardanti l’età evolutiva
2. Identificare e descrivere le strategie di osservazione e valutazione del bambino “patologico”
3. Formulare la valutazione funzionale (motoria, sensoriale, di comunicazione, di interazione, cognitiva)
4. Conoscere, identificare e descrivere gli elementi e i principi per un'efficace relazione e comunicazione con il bambino e i care-givers
5. Conoscere i concetti generali del bambino patologico: cosa osservare, come osservare
6. Conoscere gli elementi principali delle disabilità cognitive
7. Conoscenza delle caratteristiche del neonato e del bambino
8. Concetti sulle principali malattie acquisite e congenite
9. Conoscenza delle principali patologie del SNC e degli esiti a distanza
10. Conoscere e descrivere le caratteristiche neurocomportamentali del neonato pretermine
11. Conoscenza dello sviluppo pisco-fisico-motorio del bambino normale
12. Principali patologie come paralisi cerebrale infantile, autismo, disprassia, spina bifida, distrofia muscolare, gestione della cronicità e del dolore, piede torto congenito, paralisi del plesso brachiale, disturbi dello sviluppo psicomotorio, sindrome ipossico-ischemica del neonato, meningiti, mielomeningocele, pci, idrocefalo, fibrosi cistica, piede torto, plagiocefalia, dismorfismi, scoliosi. Principi e strategie per l’approccio
13. Concetti generali dell’uso dei tutori e ortesi in età evolutiva

ORTOPEDIA E OSTEOPATIA
1. Diagnosi e trattamento delle problematiche muscolo scheletriche legate alla colonna, spalle, anche, piedi e tessuti molli associati
2. Esame delle malattie genetiche o acquisite dell’apparato muscolo scheletrico
3. Utilità dei trattamenti osteopatici pre e post operatori con descrizione dei principali trattamenti chirurgici
4. Descrizione e funzione di ortesi e tutori e possibilità di trattamento osteopatico
5. Esame di base del bambino e dell’adolescente
6. Diagnosi differenziale e controindicazione al trattamento
7. Metodologia clinica e tecniche osteopatiche
4° MODULO: 20-23 Ottobre 2016
DESCRIZIONE ED ESAME DELL’ATM NEI BAMBINI DAL PUNTO DI VISTA BIOMECCANICO
1. Sviluppo e osteogenesi della cavità orale legata all’ATM
2. Valutazione dell’ATM in funzione della cavità orale in toto, respirazione, suzione, masticazione, deglutizione e fonazione
3. Valutazione del dolore dell’ATM nella funzionalità e nei disturbi del movimento dell’articolazione stessa
4. Le disfunzioni occlusali in relazione ai vari apparati, allo sviluppo motorio e neurologico del bambino
5. Modalità di trattamento ortodontico e le vari e correzioni occlusali
6. Modalità di trattamento nelle diverse età di sviluppo
7. Principi di ortodonzia funzionale
8. Principi e modalità di trattamento osteopatico nelle varie età del bambino

LOGOPEDIA E OSTEOPATIA
1. Descrizione e sviluppo dell’apparato masticatorio, della deglutizione e foniatrico dal neonato all’adolescente
2. Disturbi della masticazione (malposizionamento della lingua, bocca aperta, respirazione orale)
3. Disturbi della deglutizione (disfagie e deglutizioni atipiche
) 4. Disturbi del linguaggio (disfasie, afasie, ritardi di linguaggio)
5. Disturbi della parola (disfonie, balbuzie, problemi di pronuncia)
6. Disturbi neurocomportamentali (dislessia, disgrafia, discalculia)
7. Logopedia e postura
8. Principi e trattamento osteopatico integrato alla logopedia
5° MODULO: 15-18 Dicembre 2016
CLINICA SPECILISTICA E OSTEOPATICA
1. Clinica e pratica che si svolge nell’ambulatorio osteopatico-clinico presso la Casa di Cura Giovanni XXIII

ESAMI
6° MODULO:
ORL E OSTEOPATIA PEDIATRICA

OCULISTICA E OSTEOPATIA PEDISTRICA
7° MODULO:
NEUROLOGIA , NEUROCHIRURGIA E OSTEOPATIA

IL BAMBINO DISABILE E OSTEOPATIA
8° MODULO:
IL BAMBINO PREMATURO E OSTEOPATIA PEDIATRICA

GASTROENTEROLOGIA E OSTEOPATIA PEDIATRICA

ALIMENTAZIONE, INTOLLERANZE E ALLERGIE
9° MODULO:
SVILUPPO PSICOLOGICO DEL BAMBINO PER LA VALUTAZIONE OSTEOPATICA

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE E OSTEOPATIA
10° MODULO:
CLINICA SPECILISTICA E OSTEOPATICA
1. Clinica e pratica che si svolge nell’ambulatorio osteopatico-clinico presso la Casa di Cura Giovanni XXIII

ESAMI

Contatto e iscrizione online

VAI

Domanda di iscrizione e programma completo

SCARICA